PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica
  • PHILODENDRON SCAND.tutore-pianta generica

PHILODENDRON SCAND. tutore - info

PHILODENDRON SCANDENS

Per la sua versatilità viene prodotto in svariate forme che puoi vedere scorrendo le immagini.

Il suo nome di origine grecaci spiega anche il suo portamento: deriva da filos, amico, e dendros, albero, ovvero "che ama l'albero".

Infatti in natura tende a rampicare sugli alberi.

Acquisto
Quantità

Scheda tecnica

Luce
Possibilmente molta luce, ma sopporta anche poca luce. No sole diretto.
Temperatura consigliata
Maggiore di 15 °C
Annaffiatura
Aspettare che la terra sia asciutta. Per accertarsi grattare e tastare con le dita anche un paio di centimetri sotto la superficie del terreno.
Umidità
Nebulizzare con acqua, possibilmente piovana o poco calcarea, anche quotidianamente, per creare un habitat più similare a quello di provenienza della pianta.
Nome
Dal greco Filos (amico) e Dendros (albero): che ama l'albero. Indica il portamento rampicante di alcune varietà.
Provenienza
Zone tropicali e subtropicali dell'America.
Famiglia
Araceae

Prodotti correlati