KALANCHOE DAIGREMONTIANA - pianta generica
  • KALANCHOE DAIGREMONTIANA - pianta generica
  • KALANCHOE DAIGREMONTIANA - pianta generica

KALANCHOE DAIGREMONTIANA - info

Acquisto
Quantità

Questa pianta si riproduce formando tante piccole plantule di forma elicoidale, sul bordo di ciascuna delle foglie carnose e triangolari.

Quando queste plantule cadono radicano efficacemente anche su ridotte porzioni di terriccio.

Questa Kalanchoe è facilissima da coltivare, possibilmente alla piena luce del sole su un substrato fertile ma ben drenato.

Deve essere annaffiata abbondantemente nella stagione di crescita, ovvero primavera-estate, mentre durante l'autunno e l'inverno la pianta è da lasciare quasi asciutta.

Se non viene bagnata e viene mantenuta in condizioni con poca umidità atmosferica la pianta sopporta tranquillamente temperature anche intorno ai 5 °C.

Essendo pianta brevidiurna, come molte specie tropicali, fiorisce solo se viene posta in un ambiente in cui non risente dell'illuminazione artificiale.

Scheda tecnica

Luce
Molta luce, anche sole diretto ma riparata nelle ore di punta.
Temperatura consigliata
Maggiore di 15 °C
Annaffiatura
Aspettare che la terra sia asciutta. Per accertarsi grattare e tastare con le dita anche un paio di centimetri sotto la superficie del terreno.
Nome
Nome di derivazione cinese.
Provenienza
Madagascar
Famiglia
Crassulacea