VIOLETTA AFRICANA O SAINTPAULIA (pianta generica)
search
  • VIOLETTA AFRICANA O SAINTPAULIA (pianta generica)
  • VIOLETTA AFRICANA O SAINTPAULIA (pianta generica)
  • VIOLETTA AFRICANA O SAINTPAULIA (pianta generica)
  • VIOLETTA AFRICANA O SAINTPAULIA (pianta generica)
  • VIOLETTA AFRICANA O SAINTPAULIA (pianta generica)

VIOLETTA AFRICANA SAINTPAULIA - info

SAINTPAULIA = VIOLETTA AFRICANA 

Colorata, generosa, semplice, graziosa ed economica: sono gli aggettivi che definiscono questa piccola piantina fiorita, che può stare su un tavolino, sopra la televisione oppure in cucina accanto alla finestra.

E’ disponibile in molti colori diversi, dal bianco, al viola, al rosa al blu. Alcune specie hanno i fiori di due colori.

Acquisto: vai in fondo alla pagina e clicca su eventuali prodotti disponibili, oppure CONTATTACI
Quantità

Pagamenti sicuri al 100%

Le Saintpaulia commercializzate sono state prodotte e migliorate a partire da tre cultivars:

-Inova Spectra-Color®

-Inova Chimera®

-la varietà ricadente Inova Taita®.

Queste specie si apprezzano sia per la quantità di fiori che per la loro durata. 

La vostra Violetta Africana è originaria delle montagne della Tanzania.

Grazie a secoli di evoluzione ed a un lungo processo di ibridazione i suoi fiori oggi sono presenti colorati e sempre freschi nelle nostre abitazioni .

Quando le foglie più grandi e vecchie diventano brutte non gettarla assolutamente perchè lei con la sua generosità ripartirà dopo breve nella sua fioritura.

Scheda tecnica

Luce
Molta luce. No sole diretto.
Temperatura consigliata
Maggiore di 15 °C
Annaffiatura
Aspettare che la terra sia asciutta. Per accertarsi grattare e tastare con le dita anche un paio di centimetri sotto la superficie del terreno.
Stagione di Reperibilita' sul mercato - in Fioritura con coltivazione forzata
Tutto l'anno
Nome
Il nome deriva dai baroni von Saint Paul-Illaire perchè il figlio mandò al padre dei semi che seminò in Germania.
Provenienza
E' stata scoperta nel 1892 e proviene dalla Tanzania.
Habitat
Cresce bene nelle montagne dell'Usambara (Tanzania) a varie altitudini.
Varie
Non ha nessuna parentela con le Viole, ma si assomigliano: da ciò deriva il nome Violetta con cui comunemente viene chiamata.
Varie
Evitare di bagnare foglie e fiori che possono macchiarsi e marcire